Amico. L’estate che cambiò tutto

Massimiliano Ossini
Gabriele adora i videogiochi, la musica trap e Sofia, determinata e fiera come il personaggio appena sbloccato su Fortnite. Detesta le feste con tante persone, il 7 che ha preso agli esami di terza media, il divorzio di mamma e papà. Neanche la montagna gli piace particolarmente: bisogna davvero scalare altissime pareti di roccia? Che fare quando si incontra una vipera? Sono così utili, in fondo, quelle ridicole racchette? Ma se è Valerio a chiedergli di andare, per il suo migliore amico farebbe questo e altro. E per fortuna! Insieme a un'improbabile comitiva – tra cui un eremita che vive con la sua lupa in una futuristica baita-astronave – Gabriele capirà che tra i boschi di Montemonaco, sui Monti Sibillini, annoiarsi è impossibile e, soprattutto, che un incendio può nascere davvero da un filo di paglia trascinato dal vento...

Salani, 2023
Pagine 144
ISBN 9788831016179

Scrivi un commento al libro

  1. Oisin

    23-06-2024 10:03

    Era un libro molto bello che parlava della natyra ma anche di sentimenti e amicizie

  2. Emma Latina

    20-06-2024 20:12

    Questo libro sensibilizza le persone sul tema dell’ rispetto della natura e dei suoi animali e sull’ impegnarsi a non inquinarla, distruggerla e non appiccare incendi nel bosco.
    Parla anche dell’importanza di stare in compagnia, uscire e divertirsi e non pensare solo a studiare e a fare i compiti come pensa il padre di Gabriele.